SOFTWARE SCHEDE DI SICUREZZA 

Cerchi un software Schede di Sicurezza? Vuoi creare in maniera semplice e veloce SDS?
Il modulo base di EPY consente la redazione automatica e la gestione delle SDS di sostanze e miscele chimiche secondo la normativa europea.


NORMA DI RIFERIMENTO
La struttura delle SDS europee sono definite dal Regolamento 2015/830 del 28 maggio 2015, che sostituisce l’Allegato II del Regolamento REACH (Reg. 453/2010).


LE FUNZIONI PRINCIPALI DEL SOFTWARE SCHEDE DI SICUREZZA

  • Classificazione secondo il Regolamento 1272/2008 (CLP).
  • Redazione automatica delle SDS a partire dalla formulazione del prodotto.
  • Gestione separata per le SDS di prodotti sperimentali, attivi e obsoleti.
  • Aggiornamento automatico delle SDS sulla base di modifiche alla formulazione, al database delle sostanze e/o ai regolamenti che definiscono la struttura della scheda.
  • Archiviazione delle SDS con numero e data di revisione.

  icona_download RICHIEDI LA DOCUMENTAZIONE

LA NOTIFICA EUROPEA E IL CODICE UFI: ECCO LE PRINCIPALI NOVITÀ

16 APPUNTAMENTI CON LA SCHEDA DATI DI SICUREZZA

STAMPA LE TUE ETICHETTE DI PERICOLO
 

Etichette di pericolo. Il software EPY+.LAB nasce per creare e stampare etichette di pericolo secondo diversi standard normativi.

SCOPRI DI PiU'

ARCHIVIA LA DOCUMENTAZIONE REACH
 

EPY.Storage consente di archiviare la storia documentale dei prodotti in ingresso ed in uscita (SDS, scenari di esposizione, etichette, certificati di analisi, formule, schede tecniche…) in una o più lingue.
SCOPRI DI PiU'

DISTRIBUISCI LE TUE SCHEDE DI SICUREZZA
 

Il Regolamento REACH prescrive l’obbligo di fornire la SDS di una sostanza o di una miscela pericolosa ai destinatari della merce, se utilizzatori professionali. L’obbligo vige anche per prodotti non pericolosi ma che contengono sostanze pericolose.
SCOPRI DI PiU'

EPY-UFI: IL MODULO PER IL CODICE UFI

 
EPY+.UFI è il primo di tre moduli per la gestione delle nuove notifiche secondo le modalità previste dall’Allegato VIII del CLP, che consentiranno di comunicare ai Centri Antiveleno di qualsiasi Paese dell’Unione Europea le informazioni riguardanti la composizione e le proprietà delle miscele pericolose.

SCOPRI DI PiU'

La SEZIONE 14: informazioni sul trasporto

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 14 della SDS?   14.1 - Numero ONU 14.2 - Nome di spedizione dell'ONU 14.3 -...
Leggi di più...

La SEZIONE 13: considerazioni sullo smaltimento

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 13 della SDS?   13.1 - Metodi di trattamento dei rifiuti      13.1.1 -...
Leggi di più...

La SEZIONE 12: informazioni ecologiche

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 12 della SDS?   12.1 - Tossicità 12.2 - Persistenza e degradabilità 12.3 -...
Leggi di più...

La SEZIONE 11: informazioni tossicologiche

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 11 della SDS?   11.1 Informazioni sugli effetti...
Leggi di più...

La SEZIONE 10: stabilità e reattività

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 10 della SDS?   10.1 - Reattività 10.2 - Stabilità chimica 10.3 -...
Leggi di più...

La SEZIONE 9: proprietà fisiche e chimiche

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 9 della SDS?   9.1 Informazioni sulle proprietà fisiche e chimiche...
Leggi di più...

La Sezione 8 – Controllo dell’esposizione / protezione individuale

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 8 della SDS?   8.1 Parametri di controllo 8.2 Controlli...
Leggi di più...

La Sezione 7 – Manipolazione e immagazzinamento

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 7 della SDS?   7.1 Precauzioni per la manipolazione sicura 7.2 Condizioni per...
Leggi di più...

La Sezione 6 – misure in caso di rilascio accidentale

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 6 della SDS?   6.1 Precauzioni personali, dispositivi di protezione e procedure in...
Leggi di più...

La Sezione 5 – Misure Antincendio

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 5 della SDS?   5.1 Mezzi di estinzione 5.2 Pericoli speciali derivanti...
Leggi di più...

La Sezione 4 – Misure di primo soccorso

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 4 della SDS?   4.1 Descrizione delle misure di primo soccorso 4.2 Principali...
Leggi di più...

La Sezione 3 – Composizione / Informazione sugli ingredienti

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 3 della SDS?   3.1 Informazioni relative alla sostanza 3.2 Informazioni relative...
Leggi di più...

La Sezione 2 – Identificazione dei pericoli

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 2 della SDS?   2.1 Classificazione della sostanza o della miscela 2.2 Elementi...
Leggi di più...

La Sezione 1 – Identificazione della sostanza della miscela e della società/imprese

Quali sono le informazioni che devo fornire nella sezione 1 delle SDS?   1.1 - Identificatore del prodotto 1.2 - Usi identificati pertinenti...
Leggi di più...