Il software EPY.LAB nasce per creare e stampare etichette di pericolo secondo diversi standard normativi.
Il software può essere utilizzato in modalità stand alone o collegato ad EPYplus, dal quale riceve tutte le informazioni sulla classificazione dei prodotti da etichettare.


NORMA DI RIFERIMENTO

EUROPA: Regolamento 1272/2008 (CLP) e successivi adeguamenti.
USA: HCS 2012
CINA: GB 15258/2009


FUNZIONI PRINCIPALI

CONTENUTO (CLP, GHS):
Il software di stampa etichette EPY.LAB permette di stampare etichette di sostanze e miscele chimiche in base al Regolamento CLP (Europa) e al GHS (Cina, Usa, ecc.).
Oltre ai dati che indicano la pericolosità del prodotto, calcolati automaticamente dal software, l’utente può aggiungere ulteriori informazioni come il n. di lotto, il peso, il volume, la data, il QR Code oppure un testo libero. Questi dati possono essere inseriti manualmente oppure estratti da archivi esterni.

LAYOUT
EPY.LAB permette una gestione molto flessibile del layout dell’etichetta.
L’utente può, in maniera molto semplice ed intuitiva, disegnare un’etichetta con l’uso di mouse, pulsanti e righello, grazie alla presenza di schemi grafici predisposti.

PRESTAZIONI
EPY.LAB permette l’utilizzo di qualunque tipo di stampante, da quelle tradizionali da ufficio a quelle più specifiche per la stampa professionale su supporti di tipo speciale.
La stampa può inoltre essere avviata automaticamente da programmi esterni (es. lancio di produzione) permettendo anche l’inserimento di una stampante nella linea di produzione.


 icona_download  RICHIEDI LA DOCUMENTAZIONE


POTRESTI ESSERE INTERESSATO A
Collegamento al software gestionale (ERP)